I consiglieri comunali Antonino Amato e Gabriella Battaglia comunicano di avere presentato all’Amministrazione comunale una interrogazione per conoscere lo “status quo” e le motivazioni del ritardo (in gran parte causato dall’Amministrazione comunale precedente) sul procedimento tecnico che porterà all’utilizzo di somme già disponibili per la realizzazione di un’opera di compensazione in relazione ai lavori della strada SS 640.

Somme – ricordano i Consiglieri Amato e Battaglia – destinate alla riqualificazione della zona del Quadrivio Spina Santa, con una particolare attenzione per la sua piazza dove, nell’area sud-est si dovrebbe realizzare un posteggio pluriplano, la cui copertura consentirebbe un notevole ampliamento della piazza stessa.

A tal proposito i Consiglieri segnalano un crescente malcontento della popolazione, soprattutto quella residente nella zona del Quadrivio Spinasanta, che aspetta con grande trepidazione la notizia sull’appalto dei lavori.

E’ importante rimarcare – vogliono sottolineare Amato e Battaglia – che, una volta tanto, non c’è un problema di mancanza risorse perchè questi finanziamenti già sono disponibili da anni. Allora dove sta il nodo da sciogliere ?

“Aspettiamo con ansia la risposta – concludono i Consiglieri – assicurando ai cittadini che su questo argomento saranno puntualmente aggiornati”.