Riposto.I Carabinieri della Compagnia di Giarre hanno arrestato nella flagranza il 21enne Massimiliano Mancuso ed un 23enne, entrambi del luogo, poiché ritenuti responsabili di spaccio di sostanze stupefacenti.

MANCUSO Massimiliano

La zona o meglio la strada, precisamente la Via Immacolata Sant’Anna, negli ultimi tempi era risultata come zona franca per spacciatori e clienti tanto da indurre gli uomini del Nucleo Operativo a tenerla sotto costante sorveglianza. Tale impegno ieri sera ha dato i suoi frutti nel preciso istante in cui i militari hanno osservato i due pusher cedere in più occasioni delle dosi di marijuana ad alcuni assuntori ed in particolare a due 40enni fermati nell’immediatezza dei fatti e trovati con la delle dosi di marijuana in tasca appena acquistate. Oltre alla droga i carabinieri hanno sequestrato 110 euro in contanti trovati addosso agli spacciatori dimostranti l’avvenuta vendita dello stupefacente.

Gli arrestati, in attesa del rito per direttissima, sono stati posti agli arresti domiciliari mentre i due assuntori sono stati segnalati alla Prefettura di Catania per uso personale di sostanze stupefacenti.