Giarre. Dove il sapere diventa sapore” il tema dell’istituto alberghiero “ Giovanni Falcone” guidato dalla dirigente scolastica Monica Insanguine,  che ha commemorato la giornata internazionale della donna con un incontro dai temi profondi ed anche più leggeri, intervallato da lavori dedicati alle donne presentati dagli studenti coordinati dalla prof.ssa Bucolo. All’incontro sono intervenuti Giuseppe Valenti, papà di Veronica, vittima di femminicidio, Luisa Scilio dell’associazione “Donne del vino”; Antonella e Giusy Donato dell’associazione Pescaturismo “I Mancuso”, Aurelio Trubia fondatore della “Casa del Grecale” e Francesco Raneri, presidente Ancic.

 

(foto Santo Di guardo)