Catania. Si è consumata una tragedia intorno alle 20 di stasera in via Garibaldi a Catania dove a causa di una fuga di gas proveniente da una piccola palazzina sono stati allertati i Vigili del fuoco. La squadra giunta sul posto mentre stava per eseguire le verifiche sulla saturazione del gas è stata investita da una forte esplosione che ha colpito due vigili del fuoco che sono morti sul colpo e ferito altri due, ricoverati in prognosi riservata, mentre è stato trovato carbonizzato l’artigiano che occupava l’alloggio, un anziano di 60 anni che al pianterreno del piccolo stabile lavorava nella riparazione di biciclette. Sul posto si è portata la macchina dei soccorsi, la Polizia di Stato, e altre squadre dei vigili del fuoco del comando provinciale di Catania. All’interno dell’edificio sono seguiti dei crolli di muri. Sono in corso accertamenti sulle cause che hanno determinato l’esplosione. 

 

La redazione di The Writer Passion esprime il proprio cordoglio per i familiari delle vittime, cadute nell’adempimento del proprio dovere.