Caltanissetta. Martedì 19 aprile, alle ore 10, nella Sala Gialla di Palazzo del Carmine, il sindaco Giovanni Ruvolo incontrerà Salvatore Vullo, un funzionario dell’Assessorato Agricoltura della Regione Piemonte, originario di Marianopoli, ma da oltre venti anni residente in Piemonte.

salvatore vullo

L’incontro con Salvatore Vullo, esperto di politiche di valorizzazione dell’agricoltura e delle sue produzioni, che si occupa nello specifico di programmazione e valorizzazione del sistema agroalimentare, è stato promosso dal sindaco Ruvolo che, per l’occasione, ha coinvolto anche i primi cittadini e gli assessori alle Attività Produttive dei paesi del centro Sicilia e imprenditori dell’agroalimentare di qualità dello stesso territorio, per aprire un confronto con le esperienze del Piemonte, trarre spunti e stimoli da queste attività e, magari, attivare una potenziale collaborazione con queste realtà del settentrione d’Italia.

Giovanni Ruvolo comune cl

“Dobbiamo puntare sul bene immateriale UNESCO che è la Dieta Mediterranea – dichiara il sindaco di Caltanissetta – come più volte ha proposto il sindaco di Mussomeli, Giuseppe Catania. Potremmo anche pensare – continua Ruvolo – a uno stand che rappresenti il territorio di area vasta al prossimo salone del gusto di Torino”.

Salvatore Vullo sarà nel capoluogo nisseno già dal pomeriggio di oggi, venerdì 15 aprile, perché alle ore 18:00, in un noto ristorante di Caltanissetta, presenterà il suo libro “Di terra e di cibo – fra le pagine di Leonardo Sciascia”. A seguire si terrà una cena, con coloro che vorranno partecipare, con ricette tratte dal libro.

di-terra-e-di-cibo-